Ultima modifica: 30 Settembre 2019

La Scuola

STORIA

DELL’ISTITUTO COMPRENSIVO STATALE DI GUARCINO

In seguito alla Legge n. 97 del 31/01/1994 (Art. 21), “Nuove Disposizioni per le zone montane”, nasce l’Istituto Comprensivo Statale di Guarcino.
La legge infatti decreta quanto segue:
“Nei comuni montani con meno di 5.000 abitanti possono essere costituiti Istituti Comprensivi di scuola materna, elementare e secondaria di primo grado, cui è assegnato personale direttivo della scuola elementare e della scuola media secondo criteri e modalità’ stabiliti con ordinanza del Ministro della Pubblica Istruzione”.
L’Istituto di Guarcino, infatti, sarà comprensivo di Scuola dell’Infanzia e Scuola di Base, cioè Elementare e Media.
Infatti, le ventidue Comunità Montane del Lazio, (Guarcino fa parte della XII Comunità Montana) in base a quanto disposto dalla legge regionale 22 giugno 1999, n. 9 “Legge sulla Montagna” – di recepimento della suddetta L.97/1994 – hanno il compito di salvaguardare e tutelare il territorio montano, con particolare riguardo alla difesa dell’ambiente naturale nonché alla valorizzazione delle risorse umane, culturali e delle attività economiche connesse, evitando, dunque, lo spopolamento delle zone montane.

L’A.S. 1997/98 rappresenta il 1° anno di vita dell’Istituto Comprensivo Statale di Guarcino racchiudendo le scuole primarie dei comuni di:
Guarcino;
Vico nel Lazio;
Trivigliano;
Torre Cajetani.
Le scuole medie, invece, riguardavano i comuni di Guarcino, Vico e Trivigliano.
Nel frattempo chiude a Trivigliano la “Casa del Fanciullo” e a Guarcino il “Collegio delle Suore Agostiniane”.

Attualmente
L’Istituto Comprensivo Statale di Guarcino è costituito da undici (11) plessi, ubicati in quattro comuni, che si riconoscono in un’unica Istituzione Scolastica, assumendone i valori, accogliendone responsabilmente i compiti, mantenendo comunque “Identità propria”. Ciascuna scuola, nella sua individualità, infatti, è in grado di accogliere ed interpretare nel modo più flessibile le istanze del territorio, traendo forza ed efficacia dall’appartenenza ad una ricca e complessa rete di confronti e relazioni.
L’Istituto è rappresentato dal Legale Rappresentante, il Dirigente Scolastico, dai Docenti, dai Collaboratori Scolastici e dal Personale di Segreteria. Tutti si riconoscono in un codice di comportamento comune fondato sui valori dell’accoglienza, della responsabilità personale, del rispetto dei diritti degli alunni, dei colleghi, delle famiglie e sul valore della professionalità intesa come disponibilità al cambiamento e alla formazione continua.

Sito web: www.icguarcino.gov.it